IL COUNSELING SECONDO LA LEGGE

Il counseling, come molte altre figure ( coach, amministratori di condominio, informatori farmaceutici, ecc ), è una professione riconosciuta e non regolamentata (legge 4/2013).  Il percorso professionale è stabilito dalle associazioni di categoria che tramite i requisiti formativi richiesti, la verifica delle competenze e il controllo del mantenimento degli standard qualitativi, garantiscono la professionalità dei loro associati

IL COUNSELING SECONDO LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

Secondo REICO il “Counseling è inteso come una relazione d’aiuto che intercorre tra due persone, in cui una si rivolge all’altra per cercare di rispondere ad un bisogno specifico, relativo all’ambito familiare, ai rapporti affettivi, agli ambiti lavorativi e di autorealizzazione.”

Assocounseling sostiene che “il counseling professionale  sia un’attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione.”

AEC, associazione europea di counseling, afferma che “Il counseling è un processo di apprendimento interattivo che si stabilisce tra uno (più) counselor e uno o più clienti, siano essi individui, famiglie, gruppi o istituzioni. Tale processo affronta con metodo olistico problematiche sociali, culturali, economiche e/o emotive. Può occuparsi di come affrontare e risolvere problemi specifici, favorire processi decisionali, aiutare a superare le crisi, migliorare le relazioni, agevolare lo sviluppo, accrescere la conoscenza e consapevolezza di sé e permettere di elaborare sentimenti, pensieri e conflitti interni ed esterni. L’obiettivo principale è quello di offrire ai clienti l’opportunità di procedere, con modalità autonome, verso una vita più soddisfacente e piena di risorse, sia come individui siacome membri di una società più ampia.”

AFORISMI

“Quando qualcuno ti ascolta davvero senza giudicarti, senza cercare di prendersi la responsabilità per te, senza cercare di plasmarti, ti senti tremendamente bene.
Quando sei stato ascoltato ed udito, sei in grado di percepire il tuo mondo in modo nuovo ed andare avanti.E’
sorprendente il modo in cui problemi che sembravano insolubili diventano risolvibili quando qualcuno ti ascolta.”
Carl Rogers

“La funzione del counselor è quella di aiutare il cliente a diventare quello che era destinato ad essere”.

  Rollo May

“Io sono io. Tu sei tu. Io non sono al mondo per soddisfare le tue aspettative. Tu non sei al mondo per soddisfare le mie aspettative. Io faccio la mia cosa. Tu fai la tua cosa. Se ci incontreremo sarà bellissimo; altrimenti non ci sarà stato niente da fare.”

Fritz Perls

“Se l’unico strumento che hai in mano è un martello, ogni cosa inizierà a sembrarti un chiodo.”

Abraham Maslow